Barilla, 2 milioni di euro per gli infermieri

I biscotti ‘Abbracci’ in confezioni speciali, il ricavato al fondo di solidarietà di Fnopi

“Questi Abbracci sono per loro”. Mulino Bianco, brand del Gruppo Barilla, sostiene la campagna #NoiConGliInfermieri di Fnopi, la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche: il ricavato della vendita dei biscotti ‘Abbracci’, da gennaio in una confezione speciale, sarà donato al fondo di solidarietà Fnopi fino al raggiungimento della cifra di 2 milioni di euro. Come riconoscerli? Il tradizionale giallo della confezione diventa celeste, sul fronte della confezione compare uno stetoscopio e il nome del prodotto diventa un messaggio: “questi Abbracci sono per loro”, con in evidenza l’hashtag della campagna Fnopi #NoiConGliInfermieri.

La scelta degli Abbracci è simbolica, è proprio l’abbraccio il gesto che più ci è mancato e continua a mancarci in questo periodo segnato dall’emergenza sanitaria. Sono diventate ormai un simbolo le foto delle “stanze degli abbracci” negli ospedali e nelle Rsa, dove dei guanti e una barriera trasparente proteggono e rendono possibile vedere, toccare e accarezzare un parente malato.

“Si tratta di un importante riconoscimento verso chi si è esposto in prima linea per combattere il nemico invisibile, assistendo sia con cure che con vicinanza e affetto tutti i cittadini che ne hanno avuto bisogno, finanche a domicilio. Grazie alle donazioni, migliaia saranno i professionisti che potranno usufruire di un immediato aiuto economico, tornando così, prima del previsto, a supportare i nostri colleghi che, tra enormi sacrifici e carenze di personale qualificato, stanno continuando a garantire la tenuta del servizio sanitario nazionale durante questa grave pandemia”, commenta Barbara Mangiacavalli, presidente di Fnopi.

Non è la prima volta che il Gruppo Barilla esprime supporto, con aiuti concreti o con messaggi di ringraziamento e speranza, ai professionisti che lottano in prima fila contro la pandemia, in corsia, in reparto o nei centri di ricerca. In Italia, dove il Covid-19 ha colpito duramente diversi territori in cui Barilla opera, il Gruppo ha dato il proprio sostegno anche attraverso i propri dipendenti, che hanno continuato a tenere accesi gli impianti produttivi durante l’emergenza per garantire la regolare produzione di cibo.

Tra gli interventi di Barilla, le donazioni di oltre 2 milioni di euro per migliorare il trattamento di terapia intensiva presso l’Ospedale Maggiore di Parma e gli ospedali della regione Emilia-Romagna e di 260mila euro alla Protezione Civile e alla Croce Rossa di Parma.

Barilla ha inoltre donato 120 mila euro a favore della Caritas Italiana per l’acquisto di materiale scolastico e didattico e supporti informatici per l’apprendimento a distanza e 150 computer per le scuole di Parma. Sono stati distribuiti prodotti alimentari sia alla Protezione Civile che al Banco Alimentare, mentre Mulino Bianco ha donato alla Croce Rossa Italiana una quantità di prodotto sufficiente a garantire 1 milione di colazioni alle famiglie più in difficoltà. Sono state infine avviate collaborazioni con chef e catene di ristorazione che si sono attivati per preparare pasti solidali.

ULTIME NEWS

Antartide, Enea nel progetto internazionale di ricerca sul clima che fu

È partita in Antartide la campagna di carotaggio del progetto internazionale Beyond Epica Oldest Ice che ha l’obiettivo, attraverso il campionamento e l’analisi del...

I Nas oscurano 30 siti che vendevano farmaci online per il coronavirus

Offerta anche l'ivermectina, l'antiparassitario utilizzato che l'Ema raccomanda di non utilizzare Trenta siti, presenti su server esteri, sono stati oscurati dal Comando Carabinieri per la...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Antartide, Enea nel progetto internazionale di ricerca sul clima che fu

È partita in Antartide la campagna di carotaggio del progetto internazionale Beyond Epica Oldest Ice che ha l’obiettivo, attraverso il campionamento e l’analisi del...

I Nas oscurano 30 siti che vendevano farmaci online per il coronavirus

Offerta anche l'ivermectina, l'antiparassitario utilizzato che l'Ema raccomanda di non utilizzare Trenta siti, presenti su server esteri, sono stati oscurati dal Comando Carabinieri per la...

Per l’Ue nucleare e gas faranno parte della tassonomia green

“L’inserimento di gas e nucleare nella tassonomia è questione che è stata sollevata da vari ministri. Per il mix energetico del futuro abbiamo bisogno...

Trasporto merci, otto raccomandazioni per l’Italia

Arrivano dal gruppo di lavoro composto da aziende, associazioni di categoria, università, associazioni ambientaliste, esperti. Serve subito una batteria trategia di decarbonizzazione al 2050...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?