Carrefour Italia e Filiera Agricola Italiana insieme a sostegno di Airc con “Arance rosse per la ricerca”

Si rinnova, per il settimo anno consecutivo, il sostegno di Carrefour Italia e Filiera Agricola Italiana Spa a Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro in occasione dell’iniziativa Arance Rosse per la Ricerca. Dal 3 febbraio e fino a esaurimento scorte, negli oltre 1.450 punti vendita di Carrefour Italia sul tutto il territorio nazionale e online, sarà infatti possibile acquistare le retine di Arance rosse per la Ricerca: per ogni confezione venduta, verranno donati 50 centesimi a favore della ricerca sul cancro.

Nel 2021, attraverso la vendita di più di 84mila retine di Arance rosse per la Ricerca, sono stati devoluti oltre 42mila euro a sostegno dei progetti di Fondazione AIRC per la prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori. Anche quest’anno i clienti Carrefour potranno partecipare alla raccolta acquistando le Arance Rosse Tarocco di produzione siciliana nei punti vendita Iper, Market ed Express, ma anche online sul sito carrefour.it. Con l’occasione, verrà attivata una sezione del sito ad hoc, carrefour.it/arance-airc, che permetterà di fare l’acquisto in maniera semplice, veloce e sicura.

L’iniziativa, a cui aderiscono in partnership Carrefour Italia e Filiera Agricola Italiana, si propone di raccogliere fondi per la ricerca e al contempo di promuovere una alimentazione sana. Questa occasione si propone inoltre di sostenere le filiere agricole italiane di qualità: Coop Arco e Azienda Agricola Caniglia sono i produttori coinvolti e selezionati anche quest’anno da FdAI, Firmato dagli Agricoltori Italiani, e Coldiretti Sicilia, e che con la sottoscrizione di un capitolato di produzione e fornitura, si impegnano a garantire la sicurezza alimentare dei prodotti forniti, il rispetto e la tutela del territorio di produzione, ma anche legalità ed eticità dei processi commerciali e delle produzioni, il rispetto dei diritti umani e dei lavoratori, e la salubrità dell’ambiente di lavoro.

Ogni anno da sette anni a questa parte rinnoviamo il nostro impegno al fianco di Filiera Agricola Italiana Spa a supporto di una iniziativa in cui crediamo molto, sia per il sostegno a una causa importante come la ricerca oncologica, sia perché ci permette di promuovere prodotti buoni e di qualità sostenendo il lavoro dei produttori italiani, uno dei driver principali per la nostra azienda. Siamo sicuri che anche quest’anno, con nostri clienti, riusciremo insieme a fare la differenza”, commenta Paola Accornero, General Secretary di Carrefour Italia.

Partecipando all’iniziativa “Arance Rosse per la Ricerca”, Carrefour Italia e Filiera Agricola Italiana confermano ancora una volta il sostegno ai nostri ricercatori e contribuiscono alla sensibilizzazione sulle sane abitudini alimentari, ribadendo il ruolo che la Grande Distribuzione e la Distribuzione Organizzata possono rivestire nella promozione del benessere dei cittadini, a partire dal momento della spesa quotidiana”, dichiara Niccolò Contucci, Direttore Generale di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro.

ULTIME NEWS

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

“Edizioni La Biennale di Venezia” per la prima volta partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino

“Edizioni La Biennale di Venezia” è presente per la prima volta con un proprio stand alla XXXIV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino,...

NHOA diventa partner di Emergency per sostenere i rifugiati ucraini in Moldavia con una clinica mobile

Il Gruppo NHOA contribuirà alle cure mediche primarie e all’assistenza psicologica dei rifugiati ucraini in fuga dalla guerra finanziando per tre mesi l’attività e la...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?