Enel X e Fondazione Patrimonio Comune insieme per la crescita delle comunità energetiche

Una sinergia che unisce le diverse competenze nel campo della sostenibilità per lo sviluppo di progetti di efficientamento energetico: Enel X e Fondazione Patrimonio Comune hanno siglato un protocollo di intesa per favorire la diffusione delle comunità energetiche nel Paese, un tassello fondamentale nel percorso di cambiamento che vede le comunità locali sempre più al centro della transizione ecologica. La partnership, della durata di due anni, ha l’obiettivo di promuovere comportamenti virtuosi da parte delle persone a partire dalla drastica riduzione degli sprechi quotidiani necessaria per ottenere benefici in termini di impatto ambientale sul territorio.

“Le comunità energetiche giocano un ruolo fondamentale per la crescita del Paese che sta vivendo un periodo di profondo cambiamento, necessario per il raggiungimento degli sfidanti obiettivi di sviluppo sostenibile posti dall’Unione Europea” ha dichiaratoAugusto Raggi, Responsabile di Enel X Italia “ In questo processo virtuoso Enel X è protagonista con iniziative nel campo della sostenibilità spinte dallo sviluppo di tecnologie all’avanguardia di efficientamento energetico che creano valore e supportano le più importanti realtà del territorio. Come Fondazione Patrimonio Comune di ANCI, un partner importante con il quale siamo convinti di poter avviare una collaborazione che porterà vantaggi alle comunità locali”

Le comunità energetiche costituiscono un’opportunità per la crescita sostenibile delle nostre città perché le rendono più adatte alle rinnovate esigenze di benessere dei cittadini e nello stesso tempo più competitive in modo da favorire processi di sviluppo innovativi e sostenibili del territorio” dichiara Mario Occhiuto, Presidente di Fondazione Patrimonio Comune, fondata nel 2012 da ANCI per fornire sostegno ai Comuni, con l’obiettivo di incentivare lo sviluppo e la diffusione della cultura della valorizzazione e della rigenerazione urbana sostenibile delle comunità locali. Mettendo insieme soggetti pubblici e partner privati come Enel X, FPC porta avanti iniziative che possano supportare i comuni mediante lo sviluppo di progetti sfidanti ed innovativi. Uniti nel promuovere verso i Comuni la tematica delle comunità energetiche per lo sviluppo di città sempre più green, ad impatto zero ed ecologiche.

Nello specifico, con la firma dell’accordo, le due società si impegnano a coinvolgere stakeholders e cittadini che potranno partecipare a corsi di formazione specifici utili per far conoscere le best practice nel campo della sostenibilità. Grazie all’esperienza di Enel X, all’avanguardia nell’offerta di prodotti e servizi di efficientamento energetico, e la capacità di supporto di Fondazione Patrimonio Comune, nata per sostenere i Comuni e gli Enti locali nel loro percorso verso la riqualificazione urbana, si avvia un programma che pone l’attenzione sui requisiti essenziali per la nascita delle comunità energetiche e la valutazione di possibili interventi di efficienza energetica sugli edifici del patrimonio immobiliare del Paese.

ULTIME NEWS

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

“Edizioni La Biennale di Venezia” per la prima volta partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino

“Edizioni La Biennale di Venezia” è presente per la prima volta con un proprio stand alla XXXIV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino,...

NHOA diventa partner di Emergency per sostenere i rifugiati ucraini in Moldavia con una clinica mobile

Il Gruppo NHOA contribuirà alle cure mediche primarie e all’assistenza psicologica dei rifugiati ucraini in fuga dalla guerra finanziando per tre mesi l’attività e la...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?