Epson, partner del progetto Cascina Roma Fotografia, continua la collaborazione con il Festival della Fotografia Etica di Lodi

Con la tecnologia inkjet dell’azienda giapponese, gli scatti di quattro fotografi internazionali tornano in mostra all’aperto, con stampe di largo formato e immagini di grande impatto visivo, per raccontare storie dal forte significato sociale

Epson sostiene l’iniziativa “Connessioni: diritti, ambiente, conflitti” in corso dal 9 aprile al 22 maggio, nell’ambito del progetto Cascina Roma Fotografia realizzato dal Comune di San Donato Milanese in collaborazione con il Gruppo Fotografico Progetto Immagine, ideatore del Festival della Fotografia Etica.

Il percorso espositivo, che si articola tra ambienti indoor (le sale di Cascina Roma Fotografia) e spazi pubblici outdoor, comprende quattro mostre realizzate da fotografi internazionali: Ami Vitale con Storie che fanno la differenza, Nikita Teryoshin con Niente di personale – Il back office della guerra, Pablo Ernesto Piovano con Il risveglio di voci antiche e Vincent Tremeau per OCHA con Un giorno, io sarò.
Si tratta di scatti che raccontano le tematiche ambientali e la conservazione della specie, i diritti dei popoli indigeni all’autodeterminazione, i sogni dei bambini intrappolati in conflitti civili e il business degli armamenti.

In tutto questo Epson ha supportato la realizzazione delle stampe – esposte negli spazi all’aperto – su molteplici tipologie di supporto e non solo su carta fotografica specifica.

In particolare per le mostre outdoor, la tecnologia Epson ha permesso di produrre immagini di grande formato e di forte impatto per colori e dettagli, caratterizzate da elevata qualità e lunga durata grazie anche a inchiostri resistenti alla luce solare e agli agenti atmosferici.

Si tratta di fotografie stampate in grande formato, fino a 3,5×1,6m, che saranno esposte in via 1° Maggio 8, oltre che in quattro corner informativi.

Massimo Pizzocri, Amministratore Delegato di Epson Italia afferma: “Epson è ancora una volta a fianco del Festival della Fotografia Etica di Lodi per supportare con la nostra tecnologia un’iniziativa che non ha solo l’obiettivo di promuovere la cultura fotografica, ma anche di portare storie di grande significato sociale all’attenzione di un pubblico sempre più ampio”.

ULTIME NEWS

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

“Edizioni La Biennale di Venezia” per la prima volta partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino

“Edizioni La Biennale di Venezia” è presente per la prima volta con un proprio stand alla XXXIV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino,...

NHOA diventa partner di Emergency per sostenere i rifugiati ucraini in Moldavia con una clinica mobile

Il Gruppo NHOA contribuirà alle cure mediche primarie e all’assistenza psicologica dei rifugiati ucraini in fuga dalla guerra finanziando per tre mesi l’attività e la...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?