La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica compie 90 anni

Si svolse infatti dal 6 al 21 agosto 1932, sulla terrazza dell’Hotel Excelsior al Lido di Venezia, la prima Esposizione Internazionale d’Arte Cinematografica, come fu chiamata all’inizio, prima di assumere nel 1934 il nome di Mostra

Questa felice e significativa ricorrenza – che ricorda la comparsa del più antico festival del cinema al mondo, un modello da seguire e imitare, come puntualmente avvenne a partire dal secondo dopoguerra – verrà celebrata dalla Biennale di Venezia con una serie di iniziative.

La prima iniziativa consiste in un convegno internazionale che si terrà sabato 9 luglio 2022 nella Sala della Biblioteca dell’Archivio Storico ai Giardini della Biennale, che si aprirà con la presentazione dell’edizione italiana della monumentale Storia della Mostra del Cinema di Venezia, nuova opera di uno dei più prestigiosi storici del cinema italiano, il prof. Gian Piero Brunetta. La pubblicazione, frutto della collaborazione fra l’editore Marsilio e la Biennale, sarà seguita dall’edizione inglese a cura della Biennale stessa, in tempo per essere presentata alla prossima Mostra del Cinema nel settembre 2022.

Il convegno internazionale, che si svolgerà nella giornata di sabato 9 luglio,  è articolato in due sessioni complementari: la prima, di mattina, ospiterà storici, critici e docenti per  riflettere sul valore dell’esperienza storica della Mostra del Cinema; la seconda sessione, di pomeriggio,  raccoglierà – dalla viva voce di alcuni autorevoli protagonisti – testimonianze, memorie, aneddoti ed emozioni che andranno a comporre un puzzle di ricordi non meno significativi per la ricostruzione della meravigliosa avventura che la Mostra di Venezia rappresenta.

La giornata del 9 luglio sarà conclusa dalla proiezione di un film presente nel programma  di quella prima edizione della Mostra.

Inoltre, a Ca’ Giustinian (sede della Biennale), sarà aperta al pubblico dal mese di luglio una mostra temporanea dedicata alla Mostra del 1932 realizzata principalmente con materiali dell’Archivio Storico delle Arti Contemporanee – ASAC.

ULTIME NEWS

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Regusto e Rovagnati insieme contro lo spreco alimentare, nel 2021 donate 15 tonnellate di prodotti

Continua anche quest’anno la partnership che vede protagonisti Regusto e Rovagnati, impegnati in prima linea a combattere gli sprechi alimentari. Il 2021 ha registrato...

Sei giorni di puro jazz a Lana in Alto Adige

È ormai un appuntamento consolidato quello che coinvolge Lana in Alto Adige come teatro di Lana meets Jazz, il festival musicale estivo in cui...

“Edizioni La Biennale di Venezia” per la prima volta partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino

“Edizioni La Biennale di Venezia” è presente per la prima volta con un proprio stand alla XXXIV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino,...

NHOA diventa partner di Emergency per sostenere i rifugiati ucraini in Moldavia con una clinica mobile

Il Gruppo NHOA contribuirà alle cure mediche primarie e all’assistenza psicologica dei rifugiati ucraini in fuga dalla guerra finanziando per tre mesi l’attività e la...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?