Migliora il rating Msci ESG di Atlantia che sale a BB rispetto al precedente BBB

L’agenzia internazionale di rating MSCI ESG Ratings, specializzata nel monitoraggio di circa 2800 aziende sul fronte della sostenibilità e delle pratiche di governance, ha confermato l’avanzamento della valutazione di Atlantia, che dal livello BB è passato a BBB.

La società sale dunque nella classifica del settore “Transportation Infrastructure”, posizionandosi fra le migliori 11 aziende (su un totale di circa 30) che compongono il MSCI ACWI Index.

Il trend positivo – si legge in una nota – è dovuto ai “progressi recentemente messi in campo dal Gruppo per integrare i fattori ESG nei propri modelli di business. In particolare, è stata considerata la capacità di relazione e ascolto nei confronti delle comunità locali e l’impegno costante per minimizzare l’impatto delle attività sul territorio e sull’ambiente”.

La strategia di sostenibilità di Atlantia coinvolge tutte le società controllate ed è uno dei fattori strategici di cambiamento del nostro Gruppo, che stiamo perseguendo con costanza e determinazione. Queste valutazioni ci incoraggiano a proseguire con ancora maggiore impegno nel nostro percorso, focalizzandoci su sostenibilità e innovazione quali leve per cogliere nuove opportunità di crescita nel settore della mobilità”, ha dichiarato Katia Riva, Chief Sustainability Officer di Atlantia.

La nuova valutazione giunge a poche settimane dalla conferma della società nell’indice FTSE4Good (che viene utilizzato dagli operatori di mercato per creare e valutare fondi di investimento responsabile) e dall’inserimento, da parte di Refinitiv (che cura una banca dati globale per i mercati finanziari e fornisce valutazioni ESG per oltre 10.000 aziende), fra i 25 titoli più green di Piazza Affari.

ULTIME NEWS

Ricerca, agli Eni Award premiate anche le migliori idee imprenditoriali sostenibili

Da quest’anno Eni, attraverso Joule, la sua Scuola per l’Impresa, ha istituito un ulteriore riconoscimento destinato a team, spin off universitari, startup e volto...

Narvalo e NIU, partnership per mobilità elettrica e protezione dall’inquinamento

PM10, polveri sottili e, più genericamente, “smog”. Dopo la momentanea flessione nella percentuale di alcuni agenti inquinanti – complice il lockdown del 2020 –...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Ricerca, agli Eni Award premiate anche le migliori idee imprenditoriali sostenibili

Da quest’anno Eni, attraverso Joule, la sua Scuola per l’Impresa, ha istituito un ulteriore riconoscimento destinato a team, spin off universitari, startup e volto...

Narvalo e NIU, partnership per mobilità elettrica e protezione dall’inquinamento

PM10, polveri sottili e, più genericamente, “smog”. Dopo la momentanea flessione nella percentuale di alcuni agenti inquinanti – complice il lockdown del 2020 –...

IllimitHER vince il premio Aretè per la comunicazione finanziaria responsabile

illimitHER - programma nato per promuovere la cultura STEM e ispirare i giovani, soprattutto le ragazze, a intraprendere strade coraggiose e alternative negli studi...

Motus-E, da governo risposta chiara su incentivi auto elettriche

“Accogliamo con favore l'intenzione del Governo dello stanziamento di nuovi fondi per incentivare l'auto elettrica, ma Motus-E chiede che le risorse, oltre che rese strutturali,...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?