Green new deal, al Gruppo Arvedi la prima garanzia Sace

La prima garanzia “green” di SACE, nell’ambito dei nuovi compiti assegnati in attuazione del Green New Deal, va a beneficio del Gruppo Arvedi, uno dei principali player europei dell’acciaio, che ha ottenuto da un pool di banche un finanziamento della durata di sei anni per un importo complessivo di 240 milioni di euro.

Il finanziamento è costituito da due tranche: la prima, di 165 milioni di euro, a favore di Acciaieria Arvedi; la seconda, di 75 milioni di euro, a favore di Acciaieria Arvedi, Arvedi Tubi Acciaio e Centro Siderurgico Industriale.

L’operazione è stata chiusa con successo registrando una sovra sottoscrizione che ha dato luogo a un riparto delle quote tra le banche partecipanti: Intesa Sanpaolo, banca organizzatrice e agente, BNL Gruppo BNP Paribas , BNP Paribas, Banco BPM,Crédit Agricole Italia, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, UniCredit, Unione di Banche Italiane (Gruppo Intesa Sanpaolo), Banca Monte dei Paschi di Siena, Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale e Banca di Piacenza Società Cooperativa per Azioni. Advisor legali, lo Studio Bonelli Erede per il Gruppo Arvedi e Chiomenti per SACE e per gli istituti bancari.

Il tratto distintivo di questa operazione è costituito dalla tranche principale di 165 milioni a favore di Acciaieria Arvedi, che ha beneficiato dell’intervento di SACE quale garante per il 70% dell’importo ed è devenuta la prima azienda italiana a sottoscrivere un finanziamento con garanzia SACE nell’ambito del Green New Deal, così come nel 2015 fu la prima azienda europea ad ottenere i fondi stanziati dal cosiddetto Piano Junker.

Il finanziamento garantito da SACE è destinato a sostenere tre progetti nei siti industriali di Cremona e Trieste, che soddisfano almeno uno degli obiettivi del New Green Deal europeo. In questo contesto il finanziamento beneficia anche di un sistema premiante in funzione del raggiungimento di determinati parametri di sostenibilità nel ciclo produttivo dell’acciaio.

ULTIME NEWS

Antartide, Enea nel progetto internazionale di ricerca sul clima che fu

È partita in Antartide la campagna di carotaggio del progetto internazionale Beyond Epica Oldest Ice che ha l’obiettivo, attraverso il campionamento e l’analisi del...

I Nas oscurano 30 siti che vendevano farmaci online per il coronavirus

Offerta anche l'ivermectina, l'antiparassitario utilizzato che l'Ema raccomanda di non utilizzare Trenta siti, presenti su server esteri, sono stati oscurati dal Comando Carabinieri per la...

NOTIZIE DELLA STESSA CATEGORIA

Antartide, Enea nel progetto internazionale di ricerca sul clima che fu

È partita in Antartide la campagna di carotaggio del progetto internazionale Beyond Epica Oldest Ice che ha l’obiettivo, attraverso il campionamento e l’analisi del...

I Nas oscurano 30 siti che vendevano farmaci online per il coronavirus

Offerta anche l'ivermectina, l'antiparassitario utilizzato che l'Ema raccomanda di non utilizzare Trenta siti, presenti su server esteri, sono stati oscurati dal Comando Carabinieri per la...

Per l’Ue nucleare e gas faranno parte della tassonomia green

“L’inserimento di gas e nucleare nella tassonomia è questione che è stata sollevata da vari ministri. Per il mix energetico del futuro abbiamo bisogno...

Trasporto merci, otto raccomandazioni per l’Italia

Arrivano dal gruppo di lavoro composto da aziende, associazioni di categoria, università, associazioni ambientaliste, esperti. Serve subito una batteria trategia di decarbonizzazione al 2050...
Pubblicità

NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?